giovedì 5 novembre 2015

Torta salata cremosa con zucca, ricotta e rosmarino


L'autunno i suoi colori  e i suoi sapori...
Sono innamorata da sempre di questa stagione e quest'anno le temperature particolarmente calde  ci hanno permesso di vivere ed ammirare questa periodo in tutta la sua bellezza.
A proposito d'autunno, nel precedente post ho accennato alla generale zucca-mania che coinvolge tutti, ecco come food blogger era un "dovere"  proporre almeno una ricetta salata con la regina zucca;)
In realtà questa è una ricetta nata per caso, della serie che dai un occhiata in dispensa e in frigorifero, non hai molto tempo ma ti senti  ispirata...
Pasta sfoglia,  zucca, ricotta, Parmigiano Reggiano...Sì, suonava molto bene.
Il risultato? Una torta cremosa, dolce ma non troppo, saporita e leggera...Assolutamente da provare! Sono già sicura che finirà fra le preferite del blog;)

Per una tortiera di diametro 18cm:

400 g di zucca
mezza cipolla dorata
2/3 rametti rosmarino
250 g di ricotta
2 cucchiai d'olio EVO
40 g di Parmigiano Reggiano DOP
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
sale e pepe qb

Tritare la cipolla sottile e la zucca a cubetti.
Ungere una padella con un filo d'olio, aggiungere la cipolla e  farla appassire a fiamma dolce, unire quindi la zucca, salare e pepare e cucinare a fuoco basso, aggiungendo uno alla volta 2/3 mestoli d' acqua. Continuare la cottura per circa 10/15 minuti, fino a quando la zucca si sarà ammorbidita e l'acqua sarà tutta assorbita.
In una ciotola a parte unire la ricotta con il Parmigiano, lasciarne da parte un cucchiaio,  amalgamare bene con una forchetta.
Appena cotta, frullare la zucca con un frullatore ad immersione  ed unirla con la crema di ricotta aggiungere un cucchiaio d'olio.
Tritate finemente il rosmarino ed aggiungerlo alla crema.
Stendere  la pasta sfoglia,  senza eliminare la  sua carta forno.
Per una  tortiere di diametro 17/18cm, tagliare un bordo circolare esterno di 3cm circa (che potete poi utilizzare come decorazione).
Adagiare la sfoglia  con la carta  sulla tortiera, bucherellarla con una una forchetta.
Farcire la sfoglia con il ripieno e livellare.
Spolverare la superficie della torta con il Parmigiano rimasto.
Infornare in ventilato a 200 gradi per circa 35/40 minuti. Servire calda o tiepida a piacere.


2 commenti:

  1. è una bellissima idea Silvia: ho fatto mille volte la crostata di zucca dolce, ma la prossima volta la provo così! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara, io adora la zucca sia nelle ricette dolci che salate...
      Questa per me è speciale, mi raccomando fammi sapere;)

      Elimina