venerdì 28 agosto 2015

Cuoricini al caffè Dolcevita

 
 
Break, pausa, intervallo,  comunque lo chiamate,  quando si stacca dal lavoro o da una giornata intensa la maggior parte delle volte si beve un caldo ed avvolgente caffè.
Adoro i detti popolari che molto spesso racchiudono in poche parole verità e saggezza sempre con un pizzico di ironia, un proverbio veneto dice: El cafè l'è bon con le tre "S": sentà, scotando e scocando - Il caffè è buono con le tre "S": seduto, scottante e scroccato. 
In realtà in Veneto al giorno d'oggi, durante una pausa si beve molto spesso un espresso liscio o macchiato  velocemente al bancone del bar, da soli o in compagnia  facendo a gara per offrirlo.
Avendo più lavori le mie pause caffè sono tutte diverse:
c'è il caffè di corsa al bar dopo tanti chilometri in macchina fra una consulenza e una commissione, c'è l'espresso con gli amici che  passano a trovarti in negozio  presso la nostra pasticceria del cuore e poi  c'è il  caffè a casa, quando ho bisogno di rilassarmi e ricaricarmi dopo aver lavorato intensamente al pc.
Preparo la mia piccola moka con il caffè preferito, in questo periodo ho piacevolmente scoperto la miscela  intensa ed aromatica  con note di cioccolato Dolcevita Manuel Caffè,  accendo il fuoco a fiamma molto bassa e attendo tutti i minuti necessari, magari leggendo qualche ispirazione per  delle nuove ricette, e aspetto l'inconfondibile e rassicurante gorgoglio della caffettiera e il fantastico profumo intenso che si diffonde nel soggiorno...Spengo e verso il caffè  nella mia tazzina preferita e lo assaporo lentamente...Ecco questa per me questa è la mia migliore pausa, la pausa caffè perfetta.
Spesso accompagno il caffè con dei biscottini fatti in casa...La scorsa settimana  ispirata dalla miscela Dolcevita, ho preparato dei fantastici cuoricini di frolla,  se avete voglia di biscotti  che  racchiudano veramente il divino aroma del caffè vi invito a provare la mia ricetta;)