giovedì 19 ottobre 2017

Muffin salati alla zucca, formaggi Tomasoni e rosmarino - Pic Nic contest 2017

In una caldo e soleggiato pomeriggio di fine settembre insieme ad altre 11 food blogger ho avuto il piacere di partecipare al  tour blog formativo "Storie di formaggi e Biodiversità" nato dalla collaborazione dello storico Caseificio Tomasoni con l'agenzia specializzata in comunicazione food  & wine Serena Comunicazione, tour che si è svolto in un luogo romantico  ed affascinante la Locanda Rosa Rosae e nella campagna circostante.
Un pomeriggio intenso  alla scoperta del territorio trevigiano e delle sue produzioni casearie, durante il quale abbiamo vissuto e svolto  moltissime attività differenti:

venerdì 6 ottobre 2017

La Festa del Risotto Italiano - Isola della Scala, VR

Il 15 settembre grazie alla nostra Associazione Nazionale Food Blogger, alla socia  Serena Codognola e alla nostra rappresentante AIFB per il Triveneto Erica Zampieri   ho avuto l'occasione di visitare insieme ad altre blogger la 51^ Fiera del Riso ad Isola della Scala.
Non potevo proprio lasciarmi scappare questa opportunità, a casa nostra  io e mio marito amiamo i risotti ed anche il nostro piccoletto li adora, ero proprio curiosa di sapere di più di questa importante manifestazione e del suo protagonista assoluto: il Vialone Nano.


Nella provincia di Verona  il riso si coltiva da più di 500 anni e questa Fiera ha oltre mezzo secolo di storia, nacque  in questo periodo dell'anno in occasione della Gazega  la celebrazione dei contadini della fine  del raccolto.
Questa grande festa del riso italiano dura quasi un  mese, quest'anno è ancora in corso fino all'8 di ottobre quindi potrebbe essere un ottima idea per questo weekend...
Durante il periodo della Fiera ad Isola della Scala il riso può essere vissuto a 360°:
visite  guidate presso le risaie,  stand dei produttori,  ricchissime e numerose degustazioni presso il Palariso e Palarisitaly,  cene a tema con proposte degli Chef veneti e di altre regioni italiane,  cooking show, congressi ed approfondimenti presso il Teatro del Gusto e tantissimo altro.

domenica 17 settembre 2017

Buondì tipo Motta con lievito madre



Il Buondì  è  una morbida brioche con un goloso strato di glassa alla mandorla e tanti granelli di zucchero.
Questa merendina fu inventata nel lontano 1953 dal pasticcere Angelo Motta e  divenne la prima merendina italiana venduta tramite la grande distribuzione, una merendina molto amata da mamme e bambini delle diverse generazioni,  forse per la semplicità dei suoi ingredienti  e per quell'aspetto così goloso. 
Nel corso degli anni è stato prodotta  da alcune aziendale differenti in quanto nel settore della grande industria dolciaria del nord Italia ci sono state numerose acquisizioni e fusioni,  poi  nel 2014 Buondì (come altri famosi prodotti Ciocorì etc..) è tornato  al suo marchio d'origine: Motta.
La ricetta vincente di base è rimasta negli anni praticamente invariata e tradizionale,  anche se sono state inserire alcune golose varianti per esempio al cioccolato o alla confettura.
Volendo proporre questa storica merendina con una ricetta home made a settembre 2017, mi è sembrato importante anche descrivere lo  spot più bizzarro  del settore alimentare degli ultimi tempi, dove viene proposto proprio il nostro Buondì.